Cheap, Orticanoodles e La Buona Vernice riaccendono il sorriso di Irma Bandiera

Giornate di intensa Buona Vernice per Cheap e Orticanoodles. Il laboratorio permanente di street poster art e il duo di artisti milanesi stanno realizzando a Bologna un nuovo wall dedicato a un’icona della Resistenza italiana: la partigiana Irma Bandiera.

Il progetto di street art era in lizza nel 2016 per La Buona Vernice e, grazie ai voti e alla donazione ottenuti, può ora vedere la luce. Il murales dedicato a Irma Bandiera sarà ufficialmente presentato lunedì prossimo alla vigilia della Festa di Liberazione. Per la realizzazione del  wall con il volto della giovane staffetta partigiana della 7ª Gap, Cheap ha scelto il quartiere Porto-Saragozza dove Mimma, nome di battaglia di Irma Bandiera, ha effettivamente vissuto e dove esiste già una strada a lei dedicata.

«La scelta è caduta unanimamente sulle scuole pubbliche elementari Bombicci dell’Istituto Comprensivo 8 – hanno spiegato le organizzatrici dell’intervento -. Quest’ultimo dedica grande attenzione ai temi della Memoria e della Resistenza».

Renner Italia ha voluto ulteriormente testimoniare apprezzamento e vicinanza a Cheap e a Orticanoodles, garantendo anche la fornitura degli smalti all’acqua con cui ha preso colore il ritratto pop della partigiana.

«Crediamo che Bologna meriti di ricordare un pezzo della sua storia migliore, quella della Resistenza – hanno aggiunto  le curatrici dell’iniziativa -. Curare progetti di street art o di public art significa intervenire sul paesaggio urbano della città, in questo caso intervenire anche sulla memoria, sulle radici antifasciste della nostra storia repubblicana e sul prezzo delle nostre attuali libertà: per cui il volto di una partigiana, di una donna, di una combattente. Personalmente, ci piace pensare che un intervento di questo tipo possa ricordare uno dei frammenti più dignitosi della nostra identità collettiva: idealmente, raccontare chi era Irma Bandiera significa rivendicare per tutti un Paese che costruisca davvero il proprio patto di convivenza civile sui valori dell’antifascismo, antirazzismo e antisessismo».

Il murales dedicato a Irma Bandiera anticipa di una settimana l’inizio della quinta edizione di Cheap – Street poster art festival che si terrà a Bologna dall’1 al 7 maggio 2017.

Nei prossimi giorni su questo blog e sui social Renner Italia pubblicheremo un filmato che documenta la realizzazione del ritratto dedicato a Irma Bandiera.