CircOspedale

di Fondazione Uniti per crescere insieme Onlus

Organizzazione

Nome dell'organizzazione

Fondazione Uniti per crescere insieme Onlus

Città/Provincia

Milano / MI

Settore

settore1

Sito Web

http://www.unitipercrescereinsieme.it/

Pagina Facebook

https://www.facebook.com/Fondazione-Uniti-per-crescere-insieme-ONLUS-112566352088997/?ref=hl

Il Progetto

Nome del progetto

CircOspedale

Descrizione

Il Progetto Circospedale è una scuola di piccolo circo che si svolge settimanalmente nei reparti di Chirurgia Ortopedica e Chemioterapia dell'Osp. Rizzoli a Bologna, rivolto a bambini e adolescenti.

Perché pensi che La Buona Vernice dovrebbe sostenere questo progetto?

Attraverso la sperimentazione dell’insegnamento delle arti circensi ai bambini/adolescenti, Circospedale contribuisce a favorire la resilienza e la cura globale del minore. L’utilizzo della pedagogia del circo aiuta il bambino a esprimersi al meglio: apprendendo le tecniche circensi il bambino, anche se allettato, acquisisce fiducia nelle proprie abilità e capacità, ha la possibilità di giocare, apprendere e mettere in pratica tecniche circensi in alcuni casi anche avanzate, da solo o insieme a genitori e parenti e, quando la malattia lo permette, può conoscere e socializzare praticando giochi guidati in corridoio o in sala giochi con gli altri bambini/adolescenti presenti in reparto. A Bologna il progetto è attivo dal 2013 nell'Ospedale Rizzoli all'interno dei reparti di Chirurgia ortopedica e Chemioterapia. Obiettivi generali: • Diminuire lo stress del ricovero e incrementare la percezione di autoefficacia ed autostima dei ragazzi lungodegenti; • migliorare la situazione psico-fisica dei minori/adolescenti degenti, utilizzando come strumento educativo le tecniche della clownterapia e dell’arte circense; • offrire ai bambini/adolescenti degenti l’opportunità di apprendere attività di Circo socio-terapeutico al fine di sviluppare l’autonomia e la speranza; • sostenere la relazioni tra degenti, familiari ed operatori educativi; • valorizzare l’espressione dei proprio vissuti attraverso l’uso ludico e creativo del proprio corpo; • stimolare il livello di concentrazione, attenzione e curiosità; • sperimentare l’espressività e la creatività delle arti circensi; • creare performance da mostrare anche ad altri degenti/parenti; • favorire l’educazione alla salute attraverso l’attività fisica proposta con le arti circensi; • offrire strumenti e modalità di comunicazione, apprendimento, socializzazione e gioco anche con altri coetanei all'interno dello stesso ospedale, attraverso il processo di insegnamento/apprendimento delle arti circensi. Obiettivo specifico: • Aumentare il livello di socializzazione, autonomia, partecipazione e protagonismo attivo dei piccoli ricoverati e aiutarli a costruire resilienza. Gli operatori-educatori-circensi della Fondazione Uniti per crescere insieme Onlus hanno elaborato un percorso laboratoriale composto da attività di tipo circense a misura di bambino e/o adolescente, che attraverso il gioco, le arti circensi e la fantasia permettono ai piccoli pazienti di vivere momenti di autostima e di protagonismo. Circospedale non rappresenta la risoluzione dei problemi legati all'ospedalizzazione, ma è una modalità innovativa per avvicinarsi al mondo dei bambini e degli adolescenti in fase di degenza ospedaliera, breve o prolungata, trasmettendo loro nuove opportunità di gioco, di integrazione e socializzazione e di protagonismo all'interno stesso della struttura dove sono ricoverati.

Perché pensi che l'organizzazione che rappresenti meriti di essere sostenuta?

I valori della Fondazione Uniti per crescere insieme si basano su: Cooperazione: ci impegniamo a rispettare il valore di ogni persona, facendo della diversità una fonte di ricchezza e lavoriamo con i nostri partner per unire le nostre forze e fare la differenza per i nostri partecipanti. Creatività: siamo aperti a idee innovative, al cambiamento, alla fantasia per sviluppare nuove metodologie per e con i nostri partecipanti. Arte-Educazione: incoraggiamo, attraverso l’arte circense, il singolo a fare emergere le sue risorse, la sua autonomia, i suoi talenti artistici per riconoscere chi è veramente. Partecipazione: sviluppiamo il senso di appartenenza creando un luogo sicuro dove chi partecipa si senta rispettato e apprezzato per quello che è, percependo in ogni momento energia, sostegno e impegno da parte di tutti. Integrazione: crediamo che ogni diversità sia fonte di ricchezza per l'intero gruppo, per questo facilitiamo il processo di accettazione, di conoscenza e di unione tra tutti i partecipanti.

Per saperne di più

Il Filmato del progetto


Presentazione

circospedale_