CORSI DI RIABILITAZIONE INTEGRATA ONCOLOGICA: CORSI GRATUITI PER IL CAMBIAMENTO DELLO STILE DI VITA

di ASSOCIAZIONE ONCONAUTI

Organizzazione

Nome dell'organizzazione

ASSOCIAZIONE ONCONAUTI

Città/Provincia

BOLOGNA / BO

Settore

settore1

Sito Web

http://www.onconauti.it

Pagina Facebook

https://www.facebook.com/GliOnconauti/?fref=ts

Il Progetto

Nome del progetto

CORSI DI RIABILITAZIONE INTEGRATA ONCOLOGICA: CORSI GRATUITI PER IL CAMBIAMENTO DELLO STILE DI VITA

Descrizione

Integrazione strutturata di corsi di gruppo a cadenza settimanale su: stili di vita e nutrizione salutare, yoga posturale, arte-terapia e, su richiesta, incontri individuali di fisioterapia, psicoterapia, agopuntura. Il programma ha una durata di 3 mesi ed è gratuito per tutti i pazienti oncologici.

Perché pensi che La Buona Vernice dovrebbe sostenere questo progetto?

Dal 2012, i corsi di riabilitazione sono attivi presso la nostra Associazione e totalmente sostenuti dalla stessa attraverso attività di raccolta fondi. Come si evince dai dati pubblicati dal Centro Studi dell’Associazione nel 2013, al termine dei corsi, l'87% dei partecipanti riporta dei miglioramenti statisticamente significativi in alcune aree della salute fisica e psicologica,. Nello specifico, riduzione della percezione del dolore e diminuzione della fatigue. Punti di qualità: fin dall'inizio sono stati proposti solo interventi di provata efficacia scientifica; abbiamo avuto partnership con le Istituzioni Sanitarie pubbliche di riferimento; c’è sempre stata una verifica scientifica rigorosa dell'efficacia degli interventi effettuati, i cui risultati vengono regolarmente pubblicati e presentati a congressi internazionali, quali SICP e AIOM. Partnership: Azienda USL Bologna, Università di Bologna, COOP Adriatica, Associazioni di categoria, Aziende Private (Dussmann, CDL, COIND , Bologna FC), altre Associazioni No Profit (Komen Italia, Fare Rete, FAVO)

Perché pensi che l'organizzazione che rappresenti meriti di essere sostenuta?

La salute è un bene essenziale per lo sviluppo sociale, economico e personale non solo di ogni individuo, ma anche della collettività. L’esperienza di un percorso di cure per un tumore, come dimostrato anche da un recente studio della AUSL Bologna sulle donne operate al seno, determina in circa il 40-50% delle persone dei postumi sia fisici, sia psicologici, che possono causare gravi conseguenze nella ripresa dell’attività lavorativa, nella vita di relazione e famigliare, e che se non trattate in modo appropriato tendono a cronicizzarsi, configurando di fatto un vero e proprio nuovo tipo di disabilità. I corsi di riabilitazione promossi dalla Associazione Gli Onconauti hanno ricevuto i consensi sia delle istituzioni locali (abbiamo ottenuto per esempio una convenzione con la AUSL), sia degli stessi cittadini. Infatti, il numero sempre crescente di simpatizzanti e di aderenti ai corsi ha resa necessaria l’apertura di nuove sedi per rispondere in modo appropriato alle esigenze delle persone che risiedono in diversi ambiti territoriali. Oltre alla sede centrale in Via Paolo Nanni Costa 12/4A a Bologna, è stato aperto un altro centro in via dei Lamponi e uno ulteriore a Castel San Pietro. L’Associazione gli Onconauti, con i suoi corsi innovativi svolti in stretta collaborazione con le Istituzioni Sanitarie bolognesi, ha dimostrato anche in questo contesto l’efficacia e la fattibilità di percorsi che prevedono l’integrazione delle tecniche mente-corpo con una promozione di uno stile di vita salutare, e rappresenta uno strumento che la comunità e gli attori sociali devono responsabilmente sostenere con tutte le risorse possibili al fine di evitare di allargare ulteriormente la dicotomia tra il mondo dei sani e quello dei malati.

Per saperne di più

Presentazione

ONCONAUTI. LA BUONA VERNICE