Da grande vorrei fare l’inventore

di Bel Quel

Organizzazione

Nome dell'organizzazione

Bel Quel

Città/Provincia

Sala Bolognese / Bologna

Settore

settore2

Sito Web

Pagina Facebook

https://www.facebook.com/pages/Bel-Quel/685406104874649

Il Progetto

Nome del progetto

Da grande vorrei fare l’inventore

Descrizione

Il laboratorio gratuito guiderà i bambini alla scoperta della loro creatività, insegnerà a pensare fuori dagli schemi e a creare quello che la loro mente immagina. Il progetto farà conoscere ai più piccoli il mondo del making e contribuirà a diffondere i valori del vivere sostenibile e del coworking

Perché pensi che La Buona Vernice dovrebbe sostenere questo progetto?

“Da grande vorrei fare l’inventore” è un progetto innovativo che si rivolge a tutti i bambini e permette di educarli attraverso una metodologia non-formale. Vogliamo mantenerlo completamente gratuito, in quanto crediamo che la conoscenza non debba avere limiti di nessun genere e soprattutto debba essere inclusiva, aperta e non discriminatoria. Attraverso il laboratorio affronteremo temi di attualità e cercheremo di sviluppare competenze trasversali che saranno utili ai ragazzi anche in futuro, in diversi ambiti della loro vita. Affronteremo le attività come un gioco, arrivando direttamente al cuore e alla mente dei bambini, facendo in modo che, quello che impareranno, non risulterà essere solo semplici nozioni, ma oggetti da tenere nelle mani, abilità da mettere in pratica e valori in cui credere (vivere sostenibile, coworking, condivisione). Crediamo che questo progetto meriti di essere sostenuto, perché permetterà di avviare un ciclo che porterà i bambini, anno dopo anno, ad acquisire conoscenze nuove ed in particolare ad imparare a collaborare con gli altri. Il laboratorio darà spazio e sostegno a tutti i partecipanti, insegnando ai bambini come trovare la strada e non come farsela indicare. Sono previsti anche momenti di lavoro con i genitori/parenti, i partecipanti verranno accompagnati nella creazione di un artefatto ribaltando completamente i ruoli: sarà, infatti, il bambino/bambina, per una volta, a sapere come usare i materiali, gli strumenti, la stampante 3d e i vari software.

Perché pensi che l'organizzazione che rappresenti meriti di essere sostenuta?

“Bel Quel” é un’organizzazione giovane costituita da giovani. Il lavoro quotidiano della nostra associazione ha come obiettivo quello di incoraggiare le nuove generazioni affinché diventino cittadini attivi. Tutte le tematiche di cui ci occupiamo, come ad esempio l’inclusione sociale di persone con minori possibilità, cittadinanza attiva, crescita personale e promozione culturale, vengono sempre sviluppate per migliorare la partecipazione dei giovani e accrescere la consapevolezza del contesto sociale, incoraggiando il pensiero critico. I membri della nostra associazione hanno tutti avuto esperienze di volontariato in altre realtà, ma ora abbiamo creato qualcosa di nostro, e siamo pieni di energie per poter realizzare le nostre idee. “Bel Quel” cerca di contribuire allo sviluppo delle competenze trasversali (multilinguismo, informatica, capacità comunicative,…) attraverso approcci educativi non formali; con l’implementazione dei nostri progetti, vorremmo coinvolgere persone attive e interessate ad esprimere e condividere nuove idee che possano diventare reali attraverso il contributo di tutti gli altri. Le principali attività che realizziamo sono: progetti europei, corsi, laboratori tematici, eventi culturali, mostre, workshop e opportunità di mobilità e studio per i giovani.

Per saperne di più

Presentazione

Da grande vorrei fare l'inventore