PROGETTO MAQUILLAGE, UN GESTO DI CURA TRA PELLE E CUORE

di Auser Bologna

Organizzazione

Nome dell'organizzazione

Auser Bologna

Città/Provincia

Bologna / Bo

Settore

settore1

Sito Web

http://www.auserbologna.it/

Pagina Facebook

https://www.facebook.com/Auser-Bologna-956693927750026/?fref=ts

Il Progetto

Nome del progetto

PROGETTO MAQUILLAGE, UN GESTO DI CURA TRA PELLE E CUORE

Descrizione

Dal 1999, ogni settimana, alcune volontarie di Auser Bologna si recano nella casa di riposo ASP Giovanni XXIII, dove si prendono cura di anziani soli o di malati di demenza senile o Alzheimer, prestando loro cure estetiche come la pulizia del viso, trucco, nuove acconciature dei capelli, o massaggi.

Perché pensi che La Buona Vernice dovrebbe sostenere questo progetto?

Una volta alla settimana, le volontarie si prendono cura di anziani soli o malati di demenza o Alzheimer, prestando loro cure estetiche: oltre a far sentire meno soli gli anziani e aumentare le relazioni sociali, l'obiettivo del progetto è migliorare la cura di sé. Le sedute estetiche sono l’occasione per trascorrere insieme ai pazienti ricoverati alcune ore chiacchierando e, aiutandoli a prendersi cura del proprio aspetto, a recuperare in questo modo il senso di sé e del valore della propria persona. Col tempo, anche tra gli stessi pazienti che assistono o partecipano alle cure estetiche si stabiliscono nuovi rapporti di amicizia e di solidarietà. Nei reparti della struttura sanitaria residenziale e nel centro diurno le volontarie si occupano di circa 80 persone anziane.

Perché pensi che l'organizzazione che rappresenti meriti di essere sostenuta?

L’Auser è un’associazione di volontariato che opera da 25 anni a Bologna e in tutti i Comuni del territorio metropolitano per sostenere anziani, disabili, minori e persone fragili. Realizza inoltre moltissimi servizi di pubblica utilità per garantire la tutela del patrimonio ambientale e culturale. Tutto è reso possibile grazie all’impegno di oltre 3000 volontari attivi, il vero motore dell’Associazione, che ogni giorno donano parte del loro tempo per il bene della nostra comunità. I volontari Auser sono costantemente impegnati nei Comuni dell'area metropolitana, nei principali Musei e biblioteche della città, presso i principali ospedali e i centri sociali del territorio. Ogni giorno, incontrano e aiutano persone in difficoltà, soggetti fragili e non autosufficienti che senza di loro non riuscirebbero neanche a prendere i mezzi pubblici per fare la spesa o comprare medicine, per recarsi in ambulatori anche solo per semplici visite. Gli utenti, grazie ai nostri volontari, si sentono sempre meno soli.

Per saperne di più

Presentazione

PROGETTO MAQUILLAGE, UN GESTO DI CURA TRA PELLE E CUORE